Home / Notizie / Cronaca / Insulti online alle educatrici del nido. Indagate decine di persone
facebook

Insulti online alle educatrici del nido. Indagate decine di persone

Piacenza. Mentre proseguono le indagini riguardanti i presunti maltrattamenti che sarebbero avvenuti in un asilo nido di Piacenza, con l’arresto (ed il rilascio, pochi giorni dopo) di due educatrici, partono le indagini anche a proposito di alcuni messaggi pubblicati sui social network, che secondo quanto diffuso riporterebbero gravi insulti e minacce nei confronti delle due donne e di altri omonimi, rimasti coinvolti solo in quanto avrebbero lo stesso nome e cognome delle due insegnanti inizialmente accusate.

Sarebbero decine le persone indagate, con ipotesi di reato che vanno dalla diffamazione a, in alcuni casi, minacce; reati per i quali non è necessaria una denuncia, in quanto per essi è prevista procedibilità d’ufficio.

Potrebbe interessarti

arresto

Violenza dopo la chiusura del bar. Fermato a Milano un 34enne

Piacenza. Dovrà rispondere delle accuse di violenza sessuale, sequestro di persona, rapina ed evasione un …