Home / Notizie / Cronaca / Atti vandalici a Pontenure, spuntano i filmati dei presunti responsabili. Denuncia per due minorenni

Atti vandalici a Pontenure, spuntano i filmati dei presunti responsabili. Denuncia per due minorenni

Pontenure (Piacenza). Sono stati denunciati alla Procura dei Minori con le accuse di danneggiamento, furto aggravato in concorso, imbrattamento e deturpamento di cosa altrui, ed invasione di edifici due minorenni di Pontenure, di 15 e 16 anni, in seguito ad una sgradevole vicenda di atti vandalici avvenuta negli ultimi giorni dello scorso giugno. Alcune persone, infatti, si sarebbero introdotte nella piscina comunale, gettando in acqua sedie e bottiglie, ed avrebbero poi raggiunto il locale oratorio, dove avrebbero forzato una porta, versato a terra olio e detersivi, ed avrebbero sottratto cibo e bevande.

Sembrerebbe però che i due minorenni si siano ripresi con il telefonino proprio mentre avrebbero commesso questi atti, un filmato che sarebbe stato postato anche sui social network per qualche ora. In seguito ad indagini da parte dei carabinieri i due ragazzi sarebbero stati identificati come presunti responsabili degli atti vandalici, anche se si sarebbero dichiarati estranei ai fatti.

Potrebbe interessarti

Risse su appuntamento il sabato pomeriggio, identificati 63 giovani. Il Questore: “Rischiate denunce serie”

Piacenza. Lancia un appello il questore Pietro Ostuni, a proposito delle risse ‘su appuntamento’ verificatesi …