Home / Notizie / Cronaca / Proseguono le indagini sui “furbetti del cartellino”. Rischio licenziamento per quattro persone

Proseguono le indagini sui “furbetti del cartellino”. Rischio licenziamento per quattro persone

Piacenza. Sono stati ascoltati nel corso della giornata di ieri, lunedì 17 luglio, alcuni dei dipendenti fermati nell’ambito dell’inchiesta sul presunto assenteismo tra i dipendenti comunali; altri verranno ascoltati nel corso della giornata di oggi. Avrebbero sostenuto di essere vittima di un equivoco, e di aver sempre lavorato onestamente: quattro dei dipendenti sarebbero a rischio licenziamento, mentre un dirigente d’ufficio sarebbe a rischio sospensione per sei mesi.

Proseguono inoltre le inchieste da parte della Procura, che non ha ancora chiuso le indagini.

Potrebbe interessarti

Persecuzioni e sassi contro la finestra dell’ex cognata. 60enne arrestato

Piacenza. Sarebbero due sessantenni piacentini, ex cognati, i protagonisti di una vicenda che si sarebbe …