Home / Notizie / Cronaca / Venerdì Piacentini da record. Tanti i turisti da Milano

Venerdì Piacentini da record. Tanti i turisti da Milano

PIACENZA – “Non avrei mai immaginato tanta gente,” ha commentato Fabio, commercialista milanese intervistato a bordo ring in piazza Cavalli, mentre assisteva all’incontro di pugilato in cui gli atleti della Salus et Virtus hanno incrociato i guantoni con gli avversari di Parma. “Conosco bene Piacenza, vengo spesso per lavoro, ma non avevo mai visto la città così affollata”. Fabio è uno dei tanti turisti che abbiamo incontrato ieri sera, per le strade del centro, in occasione della quarta serata dei Venerdì Piacentini. Come lui anche Martina e Luca, una giovane coppia in trasferta insieme agli amici, sorpresi nel vedere la nostra città vestita a festa. “E’ la prima volta che visitiamo Piacenza,” ha commentato la ragazza. “Abbiamo visto tanti video e tante foto su Instagram e abbiamo deciso di provare a venire”.

Un post condiviso da VenerdiPiacentini (@venerdi_piacentini) in data:

In piazza S.Antonino ad assistere al concerto degli 88Trash (cover band che come suggerisce il nome esegue il repertorio di Max Pezzali e degli 883) c’erano moltissimi ragazzi. “Siamo venuti tutte le sere”, ci ha raccontato Giulio, studente di economia di Cremona. “Ci godiamo i giovedì cremonesi e il giorno dopo i Venerdì Piacentini, perché sono feste bellissime che trasformano le città. Dovrebbero durare più a lungo”. E’ d’accordo anche Mattia, arrivato a Piacenza con tutta la sua compagnia per l’addio al celibato: “ci stiamo divertendo moltissimo anche se sono al centro di molti scherzi. La gente qui è bellissima, sembra di essere al mare, a Rimini o Riccione”.

Camminando per via XX Settembre e sul Corso, in un unico fiume di persone, si ha la sensazione di essere circondati di “facce nuove”. Sarà l’atmosfera vacanziera di mezza estate, ma quasi tutti quelli che abbiamo fermato per un’intervista non erano di Piacenza. La maggioranza delle famiglie arriva da Milano, mentre i giovani si muovono in massa dal lodigiano e da Cremona.

Potrebbe interessarti

vaccino

Niente indennizzo per bimbo autistico. Lorenzin: “Nessuna correlazione con i vaccini”

Arriva dalla Cassazione il no alla richiesta di indennizzo da parte di un padre nei …

Lascia un commento