Home / Notizie / Cronaca / Tenta di sfuggire al controllo e ferisce due carabinieri. Arrestato 33enne

Tenta di sfuggire al controllo e ferisce due carabinieri. Arrestato 33enne

Piacenza. Dovrà rispondere delle accuse di detenzione di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio e resistenza e violenza a pubblico ufficiale il 33enne nigeriano irregolare, fermato nel corso della mattinata di martedì 11 luglio nei pressi di viale Patrioti. Una pattuglia avrebbe notato il 33enne, già sotto osservazione poiché ritenuto possibile “grossista” di altri spacciatori, mentre attraversava la via in bicicletta, ed avrebbe disposto un controllo, ma alla richiesta di mostrare i documenti l’uomo avrebbe tentato la fuga.

Sarebbe stato bloccato poco dopo grazie anche all’intervento di una guardia giurata dell’Ivri che si trovava nei dintorni, ma nel tentativo di fermarlo due carabinieri sarebbero rimasti feriti, riportando lesioni giudicate guaribili in 15 giorni.

In seguito a perquisizione il 33enne sarebbe risultato avere in tasca 18 dosi di marijuana, cosa che ha spinto ad approfondire i controlli con la perquisizione del suo appartamento: lì sarebbero stati trovati circa 3 etti della medesima sostanza, grazie anche all’ausilio di un’unità cinofila della Guardia di Finanza, oltre ad un bilancino di precisione ed a materiale utilizzabile per il confezionamento delle dosi. Per il 33enne sono così scattate le manette.

Potrebbe interessarti

Terremoto Tarasconi all’Assemblea PD. Sui quotidiani l’assenza di Renzi passa in secondo piano

Decine di migliaia di visualizzazioni, commenti, like e messaggi privati in poche ore. L’intervento di …