Home / Notizie / Cronaca / Malore in un bar. 59enne piacentino soccorso con il defibrillatore

Malore in un bar. 59enne piacentino soccorso con il defibrillatore

Piacenza. Rimane in prognosi riservata il 59enne piacentino colpito da un arresto cardiaco intorno alle 12:30 della giornata di oggi, lunedì 10 luglio, in un locale nei pressi del Capitolo a Piacenza. L’uomo si sarebbe accasciato a terra, spingendo un cliente del bar a correre a chiedere aiuto in una vicina carrozzeria, presso la quale era stato posto un defibrillatore; il titolare ha recuperato lo strumento, e seguendo le istruzioni ricevute in un corso per il suo utilizzo ha tentato di soccorrere l’uomo utilizzandolo e praticando il massaggio cardiaco su istruzioni di un operatore del 118.

Sul posto sono sopraggiunti i soccorsi, che hanno proseguito le manovre, ed hanno trasportato il 59enne all’ospedale cittadino, dove è stato sottoposto ad angioplastica; le sue condizioni sarebbero tuttora piuttosto gravi.

Potrebbe interessarti

Terremoto Tarasconi all’Assemblea PD. Sui quotidiani l’assenza di Renzi passa in secondo piano

Decine di migliaia di visualizzazioni, commenti, like e messaggi privati in poche ore. L’intervento di …