Home / Notizie / Cronaca / Due ore al giorno di acqua potabile per irrigazione e piscine
acqua

Due ore al giorno di acqua potabile per irrigazione e piscine

Piacenza. È stata firmata nel corso della giornata di mercoledì 5 luglio l’ordinanza sindacale che sancisce una fascia oraria giornaliera per l’utilizzo di acqua potabile allo scopo di irrigazione, lavaggio di automezzi, strade e cortili, e riempimento di piscine. I cittadini potranno accedere all’acqua della rete idrica del comune di Piacenza a questi scopi solo tra le 23 e l’una di notte, pena una sanzione tra i 25 ed i 500 euro.

Il provvedimento è stato preso a seguito della comunicazione da parte di Ireti Spa sull’ottimizzazione avviata nella distribuzione sulla rete idrica, per ridurre i disagi degli utenti.

Si ricorda che per il riempimento ed il reintegro di piscine i cittadini dovranno prendere contatto con Ireti Spa per concordare le modalità e le precauzioni da adottare nel corso dell’operazione.

Potrebbe interessarti

vaccino

Niente indennizzo per bimbo autistico. Lorenzin: “Nessuna correlazione con i vaccini”

Arriva dalla Cassazione il no alla richiesta di indennizzo da parte di un padre nei …