Home / Notizie / Pallanuoto, Promozione la KOSMO chiude con una bella vittoria
20170617_1906330

Pallanuoto, Promozione la KOSMO chiude con una bella vittoria

La Kosmo si congeda dal pubblico amico con un’ottima prestazione, batte largamente Monza e si aggiudica lo sprint per il terzo posto nel Girone B della seconda fase del Campionato di Promozione. Che il gruppo fosse cresciuto e l’affiatamento fra i giocatori, così come gli automatismi di gioco, stessero migliorando di partita in partita era evidente. La prestazione di sabato pomeriggio ha confermato tutto quello che di buono si era visto nelle gare precedenti, anche se non sempre aveva trovato riscontro nel punteggio.Attorno ad uno zoccolo duro di giocatori più esperti, è cresciuto un gruppo di giovani giocatori che, sotto la guida di Vadim Rojdestvenskyi e Nanni Cagnani e seguendo i consigli in acqua dei “senatori”, ha dato un ha dato un valido supporto alla squadra.

Ma andiamo alla cronaca.

Partono forte i padroni di casa, primo tempo con pressing a tutto campo e grande vena realizzativa per Andrea Asti (autore di 3 gol), cui si aggiungono Marzullo ed il boa Maurizio Colombi. Per Monza a segno solo Tamburini. Un Marco Pennini in grande serata blinda la porta con ottimi interventi. Secondo tempo più equilibrato, i gol si alternano con regolarità da ambo le parti: per i padroni di casa segnano i fratelli Colombi (1 Maurzio e 2 volte Giovanni) e A. Asti all’ultimo secondo con un tiro da centro campo. Replicano per gli ospiti Alessano, Tamburini e Lattuada, punteggio di 9 a 4 al cambio di campo.

Nel terzo tempo la Kosmo prende il largo, segnano ancora Asti, Raguseo e G. Colombi. Al 3° minuto i piacentini guadagnano un tiro di rigore. Dopo un breve conciliabolo fra giocatori e allenatore il tiro viene affidato a Mantovani, il giocatore più giovane in campo classe 2002. Il “giovanotto” non tradisce emozione e infila alle spalle di Paracchini il gol del 13 a 4. Dopo alcuni begli interventi di Paratici (subentrato a Pennini), Monza segna due volte con Cassanmagnago e Lattuada. Sul finire del tempo bella azione con l’uomo in più della Kosmo che permette al giovane Mantovani di andare ancora a segno, 14 a 6. Nel quarto tempo i padroni di casa suggellano la meritata vittoria con un parziale di 6 a 2. Si iscrivono al tabellino marcatori anche Boiardi e Covati cui si aggiungono G. Colombi e Marzullo con 2 gol a testa. Per Monza in gol Trecarichi e Villa.

Campionato concluso nel migliore dei modi, con un bella e convincente vittoria che, come diceva Marzullo nel dopo partita, “dev’essere il punto da cui ripartire la prossima stagione”.

Potrebbe interessarti

vigili

Anziano messo in salvo da carabinieri e vigili dopo una notte passata nel fango

Piacenza. Fortunatamente si è conclusa per il meglio la disavventura di un anziano residente a …