Home / Notizie / Cronaca / Monticelli d’Ongina. Sventato il furto di gasolio grazie alla segnalazione di alcuni cittadini
gasolio

Monticelli d’Ongina. Sventato il furto di gasolio grazie alla segnalazione di alcuni cittadini

Monticelli d’Ongina (Piacenza). Si è conclusa con la denuncia di un 40enne la vicenda avvenuta intorno alle 3:00 della notte tra martedì 13 e mercoledì 14 giugno, nel parcheggio di una ditta di Monticelli d’Ongina. A far scattare l’intervento dei carabinieri della stazione di Caorso sarebbe stata la segnalazione di alcuni cittadini, insospettiti dai movimenti di alcuni individui nell’area: all’arrivo dei militari sul posto sarebbero state sorprese tre persone in possesso di taniche, forse destinate ad essere riempite di gasolio dai mezzi pesanti parcheggiati.

In due sarebbero riusciti a fuggire, mentre un terzo, un 40enne residente a Caorso con precedenti per reati contro il patrimonio, sarebbe stato fermato; sulla sua auto, poco distante, sarebbe stata rinvenuta altra attrezzatura utilizzabile per sottrarre carburante, oltre a nove batterie per mezzi pesanti ritenute possibile provento di furto.

Per lui è quindi scattata la denuncia a piede libero, con l’accusa di tentato furto aggravato in concorso. Sono in corso indagini per identificare i due malintenzionati fuggiti.

Potrebbe interessarti

bud-spencer

Bud Spencer. A un anno dal decesso Napoli vuole intitolare una via all’attore

È avvenuta esattamente un anno fa, il 27 giugno del 2016, la morte dell’attore e …

Lascia un commento