Home / Notizie / Cronaca / Elezioni, Garilli (MGP): «Non votare non è la scelta giusta»
elezioni

Elezioni, Garilli (MGP): «Non votare non è la scelta giusta»

PIACENZA, 8 GIU. – «Domenica 11 giugno le ragazze ed i ragazzi di Piacenza scelgano la formazione politica giovanile più attiva in tutto il territorio provinciale e costantemente presente nella vita della città, il Movimento Giovani Padani. Come costola della Lega Nord, parteciperemo alle elezioni amministrative con sette giovani sempre in prima fila, intenzionati a mettersi in gioco per il bene di Piacenza al fianco della candidata sindaco Patrizia Barbieri. Ricordiamo a tutti coloro che hanno perso fiducia nella politica, che non votare non è una decisione giudiziosa: non eviterà infatti imposizioni sgradite o provvedimenti sbagliati. L’opzione è quella di dare la preferenza, anche doppia purché si scrivano il nome di un uomo e di una donna, a chi sette giorni su sette si batte con perseveranza per dare un futuro migliore alla città».

È l’appello al voto del coordinatore provinciale del Movimento Giovani Padani, Davide Garilli, candidato al consiglio comunale insieme Luca Zandonella (che figura come capolista della Lega Nord), Chiara Reboli, Ilaria Repetti, Marvin di Corcia, Marco Montanari e Jacopo Freschi.

Potrebbe interessarti

vestiti

In fuga con le felpe griffate. Bloccato dalla commessa nella porta girevole

Piacenza. È stato arrestato il 39enne albanese che, intorno alle 10:30 della mattinata di ieri, …