Home / Notizie / Cronaca / Asilo Farnesiana; Patrizia Barbieri: “Non basta affidare il servizio, serve controllo da parte del Comune”
patrizia-barbieri-1000

Asilo Farnesiana; Patrizia Barbieri: “Non basta affidare il servizio, serve controllo da parte del Comune”

“Lungi dallo speculare su una vicenda dolorosa e delicata e lasciando che sia la magistratura ad accertare le responsabilità, non si può però essere indifferenti al dramma e all’angoscia di chi, quale genitore, teme per i propri figli. I bambini, cosi come gli anziani, vanno trattati come fiori e non è ammissibile che un’amministrazione comunale si confonda tra gli increduli spettatori quando è la stessa amministrazione ad avere affidato l’incarico del nido”.
Patrizia Barbieri, candidata sindaco per il centrodestra, interviene così sulla tragica vicenda dei maltrattamenti ai danni dei bambini dell’asilo della Farnesiana. E aggiunge: “Affidare l’esecuzione di un servizio non significa fregarsene poi di quel che accade nella struttura, poiché obblighi di vigilanza e controllo sono il minimo che una buona amministrazione deve garantire. Anzi, ritengo doveroso che all’interno del comune debba esserci uno sportello dedicato per accogliere segnalazioni e istanze di chi fruisce di servizi alla persona che l’ente affida a terzi”.
“Orbene – conclude Patrizia Barbieri – l’atteggiamento dell’attuale amministrazione di centrosinistra sulla vicenda del nido Farnesiana è imbarazzante e il segno evidente del disinteresse totale nei confronti della tutela dei minori. Nel contempo, non facendo chiarezza, rischia di travolgere nel fango anche le educatrici e gli educatori che operano bene nel settore dell’infanzia. Per tutte queste ragioni il comune risponda immediatamente a tutti i genitori che chiedono chiarezza.”

Potrebbe interessarti

droghe

Droga nell’auto, arrestato un 26enne. La madre aveva chiesto aiuto ai Carabinieri

Piacenza. Dovrà rispondere dell’accusa di detenzione di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio un 26enne …