Home / Notizie / Cronaca / Tifosi parmigiani aggrediti a cinghiate prima della partita di calcio

Tifosi parmigiani aggrediti a cinghiate prima della partita di calcio

Piacenza. Hanno ricevuto una prognosi di sette giorni i due tifosi parmigiani (un 39enne ed un 36enne) aggrediti a cinghiate da due sconosciuti, poco prima dell’inizio del derby del Ducato. I due tifosi erano giunti a Piacenza nel pomeriggio di ieri, domenica 21 maggio, ma poco prima delle 20:00, mentre si trovavano nell’area di servizio di strada Valnure insieme ad altre due persone, sarebbero stati avvicinati da due sconosciuti dal volto coperto.

I due avrebbero chiesto loro la città di provenienza, e, dopo aver ricevuto risposta, avrebbero iniziato ad aggredirli con delle cinghie, prima di darsi alla fuga. Sul posto sono intervenuti i soccorsi del 118, che hanno trasportato in ospedale i due tifosi, rimasti feriti alla parte superiore del corpo. Solo lievemente feriti gli altri due presenti.

Sulla vicenda sono in corso accertamenti da parte dei carabinieri del Radiomobile e degli agenti della Digos.

Potrebbe interessarti

Via Gadolini. Auto fuori controllo termina la sua corsa contro una pianta

Piacenza. Fortunatamente non sarebbero preoccupanti le condizioni di una coppia di anziani coniugi ricoverati poco …