Home / Notizie / Cronaca / In casa 400 grammi di cocaina. Arrestati due militari del Genio Pontieri
droga

In casa 400 grammi di cocaina. Arrestati due militari del Genio Pontieri

Piacenza. Dovranno rispondere dell’accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti le tre persone fermate in seguito ad un blitz della squadra mobile: un caporal maggiore capo del Genio Pontieri di 34 anni, la fidanzata, soldatessa, di 24 anni, ed un terzo individuo, un 42enne. A far scattare i controlli le segnalazioni da parte di alcuni cittadini, che avrebbero notato movimenti sospetti di automobili nella zona. In seguito ad attività di monitoraggio, è scattato il blitz, con la perquisizione dell’abitazione del 34enne, che la condivideva con la fidanzata, e dell’automobile del 42enne.

Nell’abitazione sarebbero stati trovati ben 400 grammi di cocaina nascosti dietro alla mattonella di un muro, un bilancino di precisione, ed oltre mille euro in contanti; nell’auto del 42enne, invece, sarebbero state rinvenute quattro dosi di sostanza stupefacente nascoste in un pannello della portiera, insieme alle chiavi dell’abitazione del 34enne. La perquisizione dell’abitazione del 42enne avrebbe permesso di ritrovare numerose confezioni di medicinali per potenziare le prestazioni sessuali, la vendita di alcuni dei quali è vietata in Italia.

Proseguono gli accertamenti.

Potrebbe interessarti

unnamed

Intervento Monte Carevolo. Escursionista colto da malore.

MONTE CAREVOLO (FERRIERE – PC) Nella mattina di Domenica 28 Maggio, la Stazione “Monte Alfeo” …

Lascia un commento