Home / Notizie / Pallanuoto, Kosmo TRS impresa della squadra Master
img-20161223-wa0006

Pallanuoto, Kosmo TRS impresa della squadra Master

Il fine settimana della Kosmo TRS sorride solo alla squadra Master che giovedì scorso, con una grande partita, compie l’impresa e coglie una vittoria di prestigio contro i campioni d’Italia in carica della categoria. I Kosmos mettono in carniere tre punti che riaccendono le speranze di qualificazione alle finali nazionali di Riccione di metà luglio. I piacentini mettono in campo attenzione e determinazione, con una difesa che non concede nulla agli avversari ed una buona fase offensiva che riesce ad essere incisiva ogni volta che serve. La difesa meno battuta del campionato regge la forza d’urto e soprattutto la tecnica dei quotati avversari: è proprio questa la chiave della partita. I pronti raddoppi di marcatura permettono di rubare molti palloni, e dove non arriva la difesa ci pensa Pasqualato a stoppare gli attacchi avversari. La partita è stata bella, vibrante, sempre in equilibrio; equlibrio spezzato dal missile di Bartiloro che a 1 minuto e mezzo dalla fine regala la vittoria ai ragazzi del presidente Dodici. Da elogiare in blocco il gruppo di mister Cagnani. Prossimo incontro, ancora tra le mura amiche giovedì 18 maggio contro Pallanuoto Milano40+.

La squadra U15 aveva la possibilità di ipotecare definitivamente il terzo posto in classifica, ma un Legnano determinato ha interrotto la striscia positiva dei ragazzi di mister Vadim imponendosi per 13 a 10 alla Raffalda. Match molto equilibrato ad eccezione del secondo parziale, nel quale i padroni di casa subiscono un parziale di 4 a 0, break che si rivelerà determinante nell’economia dell’incontro. I legnanesi sono stati più continui nell’arco della partita e più abili a sfruttare le situazioni di uomo in più. Hanno anche saputo gestire meglio alcuni momenti di confusione arbitrale con decisione dubbie nei confronti di entrambe le contendenti. A differenza di quanto era successo all’andata ai padroni di casa non è riuscita la rimonta. Ora Kosmo e Legnano sono appaiate al terzo posto con 33 punti e saranno le prossime 2 partite a decidere chi si piazzerà sul terzo gradino di questo campionato. Prossimo impegno sabato 20 maggio alla Raffalda con lo Spazione Sport One.

Chiude la settimana la squadra di Promozione che impegnata domenica all’ora di pranzo a Monza non riesce a replicare la vittoria ottenuta nel girone di qualificazione. Match giocato punto a punto con finale di 8 a 7 a favore dei padroni di casa, ma fino all’ultimo in bilico e aperto a qualsiasi risultato.  La Kosmo gioca una buona partita e si affida alla solita vena realizzativa di Bianchi autore di 3 gol. Monza appare fin da subito determinata a riscattare la precedente sconfitta e sfruttando meglio le situazioni di uomo in più riesce alla fine a spuntarla seppur de misura. Prossimo impegno in trasferta a Biella sabato 20 maggio.

Potrebbe interessarti

qz3a3042

Sanità, i medici chiedono un nuovo ospedale. Rizzi: «Occasione unica. Candiderò Piacenza a polo di riferimento per l’Emilia Nord»

La sanità piacentina sta diventando uno dei grandi temi per il futuro della città e …

Lascia un commento