Home / Notizie / Cronaca / Sospettata di aver somministrato finti vaccini. Oltre 20mila le dosi dubbie
vaccino

Sospettata di aver somministrato finti vaccini. Oltre 20mila le dosi dubbie

Sarebbero oltre 20mila le vaccinazioni considerate “dubbie”, ovvero quelle effettuate nei giorni in cui era in servizio a Codroipo (Udine) l’assistente trevigiana sospettata di avere soltanto finto di somministrare dosi di vaccino. Ciascuna delle vaccinazioni sospette verrà perciò ripetuta, come precauzione.

Tra le dosi “dubbie” ben 7mila 500 sarebbero di Esavalente (tetano, difterite, epatite B, pertosse, emofilo B, poliomielite), 4mila Mprv (morbillo, parotite, rosolia, varicella), 2mila di vaccino per lo pneumococco, 4mila 700 per Tbe (encefalite da zecche), e infine 350 per Hpv.

Potrebbe interessarti

finanza

Maxi frode con fatture false per 26 milioni di euro. 5 denunce dopo l’operazione Gold Polymers

Piacenza. Sono cinque le persone denunciate con l’accusa di associazione a delinquere in seguito all’operazione …