Home / Notizie / Cronaca / Abiti rubati nascosti nella borsa, nell’auto due borsoni di prodotti e farmaci
abiti

Abiti rubati nascosti nella borsa, nell’auto due borsoni di prodotti e farmaci

Piacenza. È stata denunciata e dovrà rispondere dell’accusa di furto aggravato la 43enne marocchina fermata nel pomeriggio di giovedì 20 aprile, nei pressi di un negozio di abbigliamento del centro commergiale Galassia. La donna, in compagnia di una connazionale che si è però allontanata, si sarebbe attirata i sospetti dei vigilanti all’uscita, ed in seguito a controlli sarebbe risultata avere nella borsa diversi capi di abbigliamento non pagati, e ancora muniti di etichette.

La donna avrebbe affermato, di fronte agli agenti giunti sul posto, di essere arrivata a piedi, ma sarebbe risultata in possesso delle chiavi di un’auto situata nel parcheggio esterno all’edificio. In seguito a perquisizioni, nell’auto sarebbero stati rinvenuti strumenti adatti a rimuovere dagli abiti le placche anti taccheggio, oltre a due borsoni contenenti capi di abbigliamento, farmaci, e prodotti per la cura della persona, che risulterebbero a loro volta non essere stati pagati.

Potrebbe interessarti

cara-delevingne

Cara Delevingne. Taglio “drastico” per il nuovo film. L’attrice fotografata rasata a zero

Ennesima trasformazione per l’attrice e top model Cara Delevingne. La 24enne, pubblicando una foto in …

Lascia un commento