Home / Notizie / Cronaca / Sotto l’effetto di crack e metanfetamina attacca le forze dell’ordine. Arrestato 32enne

Sotto l’effetto di crack e metanfetamina attacca le forze dell’ordine. Arrestato 32enne

Piacenza. È stato arrestato e verrà processato per direttissima il 32enne di origini brasiliane fermato a Piacenza nella zona di via Maculani, in seguito a controlli da parte dei carabinieri alle 9:30 della mattinata di Pasqua. La presenza dell’uomo, che sarebbe apparso essere in stato confusionale, era stata segnalata da alcuni residenti alla polizia, che è sopraggiunta poco dopo; all’arrivo delle forze dell’ordine, tuttavia, avrebbe dato in escandescenze, aggredendo con calci e pugni i presenti e tentando di sfuggire.

Due tra gli agenti e i militari intervenuti sono rimasti feriti, con una prognosi di dieci giorni. Il 32enne è stato bloccato e condotto in caserma, dove avrebbe continuato a comportarsi in maniera ostile; dopo il tentativo dei sanitari di riportarlo alla calma, è stato condotto in ospedale, dove è rimasto piantonato da militari e agenti. Sulla sua auto sarebbero state trovate tracce di cocaina, due fiale di metanfetamina, ed alcune ampolle in vetro per il consumo di crack.

Il 32enne, residente in Brianza, sembrerebbe essersi recato a Piacenza con alcuni amici dopo un giro nei locali del milanese, per una festa a base di sostanze stupefacenti.

Potrebbe interessarti

Terremoto Tarasconi all’Assemblea PD. Sui quotidiani l’assenza di Renzi passa in secondo piano

Decine di migliaia di visualizzazioni, commenti, like e messaggi privati in poche ore. L’intervento di …