Home / Notizie / Cronaca / Novantenne rapinata nel letto d’ospedale. Fermata 33enne piacentina
ospedale

Novantenne rapinata nel letto d’ospedale. Fermata 33enne piacentina

Piacenza. Dovrà rispondere dell’accusa di rapina impropria la 33enne piacentina fermata nella notte tra mercoledì 12 e giovedì 13 aprile, nel reparto di geriatria dell’ospedale cittadino. La donna, con precedenti alle spalle, si sarebbe introdotta nella notte nel reparto, entrando poi in una stanza e rovistando ovunque. Il rumore avrebbe svegliato la 90enne che era ricoverata nella stanza, e l’anziana sarebbe riuscita a premere il pulsante di emergenza, non prima però di venire minacciata e strattonata dalla sconosciuta.

La 33enne avrebbe perciò tentato la fuga, ma è stata fermata poco dopo dagli agenti di polizia intervenuti sul posto su richiesta del personale. La donna avrebbe così ammesso le sue responsabilità, ed è stata arrestata; sotto ad una macchinetta del caffé sarebbero stati ritrovati i 40 euro rubati dalla borsa dell’anziana, nascosti allo scopo di recuperarli in un secondo momento.

Potrebbe interessarti

madonna

Madonna festeggia il 59esimo compleanno in Puglia

Spegne 59 candeline nel cuore dell’Italia Madonna: l’iconica popstar ha infatti deciso di festeggiare il …