Home / Notizie / Cronaca / Trascinato giù dall’aereo perché il volo è in overbooking. Proteste contro United Airlines
dragged-off

Trascinato giù dall’aereo perché il volo è in overbooking. Proteste contro United Airlines

Trascinato a forza giù dall’aereo perché il volo è in overbooking: è quanto sarebbe accaduto a bordo di un volo della United Airlines in partenza da Chicago e diretto a Louisville, come mostrerebbe un video registrato da un altro passeggero ed in breve tempo diventato virale. Secondo il racconto di alcuni dei passeggeri, inizialmente sarebbero stati cercati volontari tra i passeggeri che accettassero di cedere il proprio posto e partire con il volo sucessivo.

I passeggeri, tuttavia, si sarebbero rifiutati, e sono così state selezionate delle persone casualmente, tra i quali un uomo che si sarebbe identificato come un medico, e nuovamente rifiutato di scendere, in quanto avrebbe dovuto visitare dei pazienti il giorno successivo. L’uomo sarebbe stato così trascinato per le braccia dagli impiegati della compagnia aerea. “È un evento sconvolgente per tutti noi”, avrebbe dichiarato in un comunicato il Ceo di United Airlines, Oscar Munoz, assicurando la cooperazione della sua società nel corso delle indagini delle autorità sull’incidente.

Potrebbe interessarti

patrizia-barbieri

Patrizia Barbieri: “Grazie a Idea e a tutti quelli che vogliono condividere il programma amministrativo del centrodestra”

Intervento della candidata del centrodestra Patrizia Barbieri. E’ ora di cambiare amministrazione, lo si avverte tra …