Home / Notizie / Cronaca / Fuga dopo il furto di braccialetti dalla tabaccheria. Fermata una 30enne piacentina
carabinieri

Fuga dopo il furto di braccialetti dalla tabaccheria. Fermata una 30enne piacentina

Piacenza. È stata denunciata per furto aggravato la 30enne piacentina fermata dai carabinieri di San Giorgio in seguito ad indagini a proposito del furto di alcuni braccialetti. Il fatto risale al 29 marzo, data in cui la titolare di una tabaccheria di viale Dante avrebbe denunciato ai carabinieri il furto di alcuni braccialetti in argento che si trovavano su uno scaffale. I militari di San Giorgio avrebbero così svolto accertamenti per mezzo dei filmati delle telecamere di sorveglianza.

Le telecamere avrebbero immortalato una donna mentre, approfittando di un attimo di distrazione, si sarebbe appropriata di alcuni braccialetti per un valore di circa 100 euro prima di allontanarsi, senza destare sospetti. I militari sarebbero così riusciti a risalire ad una 30enne con alle spalle precedenti penali, che al momento in cui è stata rintracciata sarebbe stata ancora in possesso dei bracciali, riconsegnati alla titolare dell’esercizio.

Potrebbe interessarti

inquinamento

Pm10 sopra i limiti per il decimo giorno consecutivo. Scattano i provvedimenti di secondo livello

Piacenza. A causa del decimo sforamento consecutivo dei valori di Pm10 sul territorio Piacentino, scatteranno …