Home / Notizie / Cronaca / Viale Dante. Spaccio di cocaina, arrestato ventisettenne albanese

Viale Dante. Spaccio di cocaina, arrestato ventisettenne albanese

Piacenza. Dovrà rispondere dell’accusa di spaccio di sostanze stupefacenti il 27enne albanese incensurato fermato dai carabinieri nel tardo pomeriggio di lunedì 27 marzo in viale Dante. I militari avrebbero sorpreso il giovane mentre cedeva una dose di cocaina ad un 21enne piacentino, con il quale si sarebbe dato appuntamento via telefono. I carabinieri sono così subito intervenuti per effettuare accertamenti.

Il giovane albanese sarebbe stato trovato in possesso di un’altra dose di cocaina, oltre che di 300 euro in contanti, ritenuti provento di spaccio. È stato perciò arrestato, e sarà processato per direttissima.

Potrebbe interessarti

Risse su appuntamento il sabato pomeriggio, identificati 63 giovani. Il Questore: “Rischiate denunce serie”

Piacenza. Lancia un appello il questore Pietro Ostuni, a proposito delle risse ‘su appuntamento’ verificatesi …