Home / Notizie / Cronaca / Clandestini a Fiorenzuola nascosti nella cisterna. Espulsi tutti e cinque
treno

Clandestini a Fiorenzuola nascosti nella cisterna. Espulsi tutti e cinque

Dovranno lasciare l’Italia entro sette giorni i cinque clandestini sorpresi dai carabinieri nella serata di lunedì 20 marzo, mentre erano nascosti nel vagone di un treno merci a Fiorenzuola. I cinque stranieri, quattro algerini ed un marocchino, sarebbero stati condotti in questura, ed in seguito ad accertamenti sarebbero risultati essere tutti maggiorenni, e non in possesso dei requisiti necessari a richiedere la protezione internazionale.

Per loro è stato così emesso un decreto di espulsione.

Potrebbe interessarti

Photo by Andrew St.Denis

Phil Collins. Inaugurato il tour in Brasile… con un’ora in cella

Inizio rocambolesco per le date brasiliane del tour del musicista Phil Collins. L’artista, giunto all’aeroporto …