Home / Notizie / Cronaca / Minaccia di gettarsi dal terzo piano. 80enne fermato e messo in salvo dalla polizia
polizia

Minaccia di gettarsi dal terzo piano. 80enne fermato e messo in salvo dalla polizia

Piacenza. È stato accompagnato al pronto soccorso ancora scosso l’80enne piacentino che, intorno alle 7:00 della mattinata di lunedì 20 marzo, avrebbe minacciato di gettarsi dal balcone di un’abitazione. A segnalare il fatto alla polizia una cittadina, che avrebbe notato l’uomo seduto sul parapetto di un balcone al terzo piano di un palazzo, con le gambe nel vuoto: gli agenti intervenuti hanno intrapreso un dialogo con l’80enne per tentare di calmarlo e dissuaderlo, avvicinandosi raggiungendo il balcone adiacente al suo.

Dopo 15 minuti di tensione, l’uomo avrebbe acconsentito a rientrare in casa e ad aprire loro la porta, rinunciando a compiere il gesto estremo.

Potrebbe interessarti

cartellino

Cinquanta dipendenti indagati al Comune di Piacenza. “Spesa e palestra durante il lavoro”

Piacenza. 39 misure cautelari con obbligo di firma, 1 arresto ai domiciliari, e 10 denunce …