Home / Notizie / Gossip / Mischa Barton. Messo all’asta filmato hot dell’attrice. La sua legale: “Si tratta di un crimine”
mischa-barton

Mischa Barton. Messo all’asta filmato hot dell’attrice. La sua legale: “Si tratta di un crimine”

Ancora filmati rubati delle star sulla rete. Questa volta è toccato a Mischa Barton, l’ex star di “The O.C.”, che sarebbe protagonista di un filmato che la ritrae nel corso di un rapporto sessuale con un ragazzo. Secondo quanto riportato dal Daily Mail, un individuo identificato come Kevin Blatt, di professione mediatore, sarebbe in possesso del filmato e lo starebbe vendendo all’asta partendo da una base di 500mila dollari.

Ferma la reazione da parte della legale dell’attrice, Lisa Bloom, che su Twitter ha commentato sull’accaduto: “Si tratta di revenge pornography, una forma di violenza sessuale e un crimine in California”, avrebbe spiegato, affermando poi che Mischa Barton pensa di essere stata ripresa di nascosto da qualcuno che frequentava.”Sono orgogliosa di difendere la signora Barton, che si sta battendo coraggiosamente per i suoi diritti. Io e la mia cliente perseguiremo in tribunale chi cercherà di vendere foto o filmati privati”.

L’attrice, che lo scorso 27 gennaio era stata ricoverata in ospedale dopo una crisi nervosa, ha dichiarato in una conferenza stampa che “la mia più grande paura si è materializzata quando ho saputo che qualcuno che pensavo di amare e di cui mi fidavo aveva filmato i miei momenti più intimi e privati, senza il mio consenso e utilizzando telecamere nascoste”. Il caso è stato denunciato alla polizia, e sono già state diffuse due ordinanze da parte del tribunale.

Potrebbe interessarti

patrizia-barbieri

Patrizia Barbieri: “Grazie a Idea e a tutti quelli che vogliono condividere il programma amministrativo del centrodestra”

Intervento della candidata del centrodestra Patrizia Barbieri. E’ ora di cambiare amministrazione, lo si avverte tra …