Home / Notizie / Pallanuoto, Campionato Under 15 la Kosmo batte il Lugano e consolida il terzo posto
img-20170305-wa0030

Pallanuoto, Campionato Under 15 la Kosmo batte il Lugano e consolida il terzo posto

Campionato Under 15 Maschile – Girone C

LUGANO NUOTO – KOSMO PN PIACENZA TRS = 7 – 21 (1-4) (2-6) (0-4)(4-7)

LUGANO NUOTO: Casartelli, Iacono (1), Ristanovic (2), Casey, Casartelli (1), Scanlan, Muraro, Wicki (1), Corecco (2). All. P. Zsolt

KOSMO PN PIACENZA TRS: Bosi, Fox (), Rossetti (4), Farina (2), Silva (1), Mantovani (2), Secchiaroli (7), Croci (1), Barilati, Dodici (5). All. V. Rojdestvenskyi

Si gioca alla piscina Raffalda di Piacenza anche se, l’inversione di campo richiesta dagli elvetici, vede il Lugano giocare in calottina bianca come padrone di casa. La Kosmo entra in acqua determinata a fare risultato pieno e nel primo parziale, nonostante il gioco non fluisca come d’abitudine, si porta avanti per 4 a 1 . Segna 3 volte Dodici e Silva su rigore, risponde Iacono con un gran tiro da fuori per Lugano. Nel secondo parziale i piacentini ricomincia a giocare come sa, gli schemi vanno a memoria e con azioni manovrate prendono saldamente in mano la partita. Segna Mantovani su assist di Fox e si ripete poco dopo dai 5 metri. Dodici 2 volte, Farina e Secchiaroli creano il vantaggio determinante per l’esito finale dei match. I “padroni di casa” provano a rimanere in partita replicando con Wicki e Corecco. Si cambia campo con la Kosmo che conduce 11 a 3. Nel terzo parziale vanno a segno 2 volte Secchiaroli (un splendido gol in rovesciata e uno da centrocampo) e 2 capitan Rossetti, 15 a 3 per gli “ospiti”. Nel quarto tempo si scatena Secchiaroli con 4 marcature, completano l’opera Farina, Croci e Rossetti. Il Lugano sfrutta il calo di tensione della Kosmo e segna due volte con Ristanovic e una a testa Casartelli e Corecco. Punteggio finale 21 a 7 per la Kosmo, che al giro di boa del campionato è saldamente al terzo posto con il miglior attacco e la miglior differenza reti. Ancora una buona prova per i ragazzi di mister Vadim e, sabato prossimo, big match a Vigevano. Obbligatorio provare l’impresa per cercare di agganciare il secondo posto in classifica.

Potrebbe interessarti

borsa-schermata

Furto di occhiali di marca da 1800 euro. Fermate cinque persone

Piacenza. Sono cinque le persone fermate dai carabinieri nel primo pomeriggio di giovedì 22 giugno, …