Home / Notizie / Cronaca / Anziano minaccia di farla finita con una pistola. Fermato dai carabinieri
anziano

Anziano minaccia di farla finita con una pistola. Fermato dai carabinieri

Podenzano (Piacenza). È stato fermato prima che potesse compiere un gesto estremo l’80enne piacentino che, nel corso della tarda mattinata di martedì 14 febbraio, avrebbe minacciato di togliersi la vita usando una delle sue pistole. A far scattare l’allarme l’assistente sociale, di fronte alla quale l’uomo avrebbe manifestato i suoi propositi, e che ha segnalato l’emergenza ai carabinieri; i militari sono intervenuti insieme alla polizia municipale per calmare l’uomo nella sua abitazione.

L’80enne è stato poi condotto in ospedale e ricoverato. Sono state recuperate le due armi da fuoco che deteneva legalmente, diverse munizioni, ed una canna artigianale in grado di sparare come un rudimentale fucile, congegno che ha spinto i militari ad emettere nei confronti dell’anziano una denuncia a piede libero per detenzione illegale di parti d’arma.

Potrebbe interessarti

cartellino

Cinquanta dipendenti indagati al Comune di Piacenza. “Spesa e palestra durante il lavoro”

Piacenza. 39 misure cautelari con obbligo di firma, 1 arresto ai domiciliari, e 10 denunce …