Home / Notizie / Cronaca / Ubriachi insultano la barista di fronte ai carabinieri. Scatta la denuncia
alcool

Ubriachi insultano la barista di fronte ai carabinieri. Scatta la denuncia

Piacenza. Sono stati denunciati per ubriachezza molesta, resistenza a pubblico ufficiale e detenzione di sostanze stupefacenti i due 26enni piacentini che, intorno alle 6 della mattinata di domenica 12 febbraio, si sarebbero presentati in un locale già vistosamente ubriachi. Di fronte al rifiuto della barista, originaria della Cina, di servire loro da bere, la avrebbero minacciata, spingendola a richiedere l’intervento sul posto dei carabinieri.

All’arrivo dei militari, che hanno chiesto loro di mostrare i documenti, uno dei due si sarebbe scagliato contro la barista, affermando “noi siamo piacentini e facciamo quello che vogliamo”. L’altro avrebbe tentato di allontanarsi, ed entrambi sono stati bloccati, ma avrebbero tentato di resistere con calci e pugni, insultando i militari. Entrambi con precedenti per rissa e guida in stato di ebbrezza, sono stati condotti in caserma e perquisiti, permettendo ai militari di scoprire su di loro uno spinello.

Potrebbe interessarti

img_2304

Emergenza siccità, la posizione di Rizzi

Interventi strutturali e maggior coordinamento tra istituzioni, associazioni e consumatori sono indispensabili per affrontare il …