Home / Notizie / Pallanuoto, Larga vittoria della Kosmo nel Campionato Under 15
img-20170212-wa0005

Pallanuoto, Larga vittoria della Kosmo nel Campionato Under 15

Campionato Under 15 Maschile – Girone C

Kosmo PN Piacenza TRS – La Fenice dei Laghi = 33 – 3 (8-1) (6-1) (9-0) (10-1)

Kosmo TRS: Bosi, Fox (4), Rossetti (7), Farina (1), Silva (4), Mantovani (1), Secchiaroli (8), Croci (1), Barilati, Dodici (7).

All. V. Rojdestvenskyi

La Fenice dei Laghi: Lapidari, Lopresti (2), Savastano, Grignaschi (1), Tonsi, Deriu, Caldi, D’Amico, Lauti, Piana.

All. S. Cupellini

Arbitro: sig. Provenzale

Larga vittoria della Kosmo contro La Fenice dei Laghi che si presentava a Piacenza appaiata al quarto posto in classifica con i padroni di casa. I piacentini vanno subito in vantaggio con Secchiaroli, miglior realizzatore (8 gol) ed autore di un’ottima prestazione, ma gli ospiti replicano con Lopresti dando la sensazione di poter assistere ad un match equilibrato. I Kosmos guidati da capitan Rossetti non accusano il colpo e dopo aver pareggiato con Dodici (sempre ispiratissimo nei 5 metri), allungano e consolidano il vantaggio portando alla marcatura anche Mantovani e Fox. Primo parziale che si chiude sull’8 a 1. Nel secondo e terzo parziale si iscrivono alla festa del gol anche Silva e Croci, in evidenza anche il portiere ospite che con alcuni buoni interventi limita il passivo. E’ il momento dei portieri e anche Bosi si supera per evitare il secondo gol ospite. Un coast to coast di Fox fermato al momento della conclusione avrebbe meritato miglior fortuna, ma si rifarà infilando tre volte la rete avversaria. Punteggio alla fine del terzo parziale 23 a 2. Nel quarto tempo, oltre ai soliti noti, entra nel tabellino marcatori anche Farina autore di una prova convincente. Buona prova anche di Barilati e Croci, sempre maggiore il loro minutaggio in acqua, la cui crescita permetterà a mister Vadim una più ampia gestione delle rotazioni che sarà fondamentale nelle partite più equilibrate.

Gli ospiti hanno provato a opporre resistenza al tambureggiante ritmo della Kosmo, ma il divario in vasca è stato evidente.

Sabato prossimo, 18 febbraio, la Kosmo sarà impegnata nella difficile trasferta di Legnano, squadra che precede in classifica i piacentini di 3 lunghezze. Obbligatorio provare a vincere, per agganciare il terzo posto in classifica.

Potrebbe interessarti

rancan_bandiera_indipendentista

Catalogna, Rancan (LN): «Da Madrid attacco a democrazia e libertà»

BOLOGNA, 21 SET. – «Neppure i criteri dittatoriali applicati dal governo di Madrid potranno intralciare …