Home / Notizie / Pallanuoto, Importante vittoria della Kosmo nel Campionato U17
20170205_144832

Pallanuoto, Importante vittoria della Kosmo nel Campionato U17

Campionato Under 17B Maschile Gir. B2

Gam Team – Kosmo PN Piacenza TRS = 7 – 23 (2-3) (2-5) (2-8) (1-7)

Gam Team: Soro, ALanzo Hann, Verzelletti, Ferretti, Ferrari, Degrassi, Loca, Ricci, Coccaglio, Zanardi, Minelli, Signoroni, Santantonio. All. L. Dosselli

Kosmo Piacenza: Bosi , Fox, Cocconi, Rossetti, Nicolini, Pennini, Silva, Mantovani, Secchiaroli, Lombardi, Colombi, Dodici, Farina. All. V. Rojdestvenskyi

La squadra del presidente Dodici torna dalla trasferta di Travagliato con tre punti importanti ed una prestazione di ottimo livello che fa ben sperare per il prosieguo del campionato. Primo tempo equilibrato, Kosmo subito avanti con Colombi e Pennini, il Gam Team controbatte con Verzelletti, ma Silva porta gli ospiti ancora a più 2. Il gol di Ferretti fissa il risultato del primo parziale sul 2 a 3. Nel secondo tempo la squadra piacentina alza il ritmo, vanno a segno il solito Colombi, Secchiaroli (2) e Dodici (2). I locali cercano di resistere con la doppia marcatura di Zanardi che chiude il parziale sul 4 a 8. Nel terzo parziale la Kosmo prende il largo. L’uno, due del boa Colombi ad inizio tempo creano uno strappo che i locali non riusciranno più a ricucire. Si scatena Fox che va tre volte a bersaglio. Tra i locali solo Zanardi prova a resistere con due pregevoli marcature, ma i gol di Rossetti, Pennini e Dodici chiudono il tempo sul 6 a 16. Il quarto tempo si apre con il quinto gol di Zanardi, ma la Kosmo è ormai inarrestabile. Tre volte l’incontenibile Colombi, doppietta di Dodici e i gol di Fox e Mantovani fissano il risultato sul 7 a 23.

Il Gam Team dopo un buon inizio si è disunito, faticando a trovare le giuste contromisure al gioco corale degli ospiti.

La Kosmo ha evidenziato una impeccabile organizzazione di squadra con due sestetti di giocatori di movimento sostanzialmente equivalenti che si sono alternati in acqua senza che il gioco e gli schemi subissero variazioni. Oltre ai numerosi atleti andati a segno, vanno menzionate le prestazioni Cocconi, Nicolini e Lombardi che, molto cresciuti sia tatticamente che fisicamente, hanno dato un importante contributo al gioco della squadra. In evidenza anche gli esordienti Farina e Bosi che hanno fornito una prova di sostanza e personalità.

Prossimo impegno per la Kosmo domenica 19 febbraio alla Comunale di Crema.

Potrebbe interessarti

eliambulanza

Ponte dell’Olio. Operaio cade da una scala mentre esegue una saldatura

Ponte dell’Olio (Piacenza). È stato trasportato all’ospedale cittadino l’operaio che nel corso della tarda mattinata …