Home / Notizie / Cronaca / Bobbio. Nel Duomo per “chiedere elemosina”. Arrestata 28enne romena ricercata
offerte

Bobbio. Nel Duomo per “chiedere elemosina”. Arrestata 28enne romena ricercata

Bobbio (Piacenza). È stata arrestata e condotta al carcere di Modena la 28enne romena che, nel corso della mattinata di sabato 28 gennaio, sarebbe stata vista da alcuni fedeli aggirarsi con fare sospetto nei pressi delle cassette delle offerte all’interno del Duomo di Bobbio, spingendoli così a richiedere l’intervento dei carabinieri. La donna è stata fermata dai militari ed identificata come una 28enne romena senza fissa dimora, che avrebbe sostenuto di essere lì per un appuntamento col parroco allo scopo di ricevere soldi in elemosina, versione che tuttavia sarebbe stata smentita poco dopo.

Sarebbe invece emerso, in seguito ad accertamenti, che la donna aveva alle spalle numerosi precedenti penali per reati contro il patrimonio e la fede pubblica, e che era ricercata, in quanto su di lei pendeva un’ordinanza di ripristino della misura cautelare in carcere, emessa proprio dal Tribunale di Piacenza nell’ottobre del 2016. La giovane donna è stata così arrestata.

Potrebbe interessarti

paracadutista

Pradovera. Paracadutista atterra addosso ad anziano durante la sagra

Farini (Piacenza). È stato condotto all’ospedale di Bobbio, ma non sarebbe in gravi condizioni l’anziano …