Home / Notizie / Cronaca / Rubano un pollo arrosto e spintonano la commessa. Finiscono nei guai tre giovani
pollo

Rubano un pollo arrosto e spintonano la commessa. Finiscono nei guai tre giovani

Piacenza. Dovranno rispondere dell’accusa di rapina impropria in concorso i tre giovani che nel corso della serata di domenica 29 gennaio, in un supermercato di piazzale Marconi, avrebbero rubato un pollo arrosto poco prima della chiusura del negozio. I tre giovani, un 20enne e un 30enne ghanesi ed un 22enne ivoriano, sarebbero stati fermati alla cassa mentre stavano pagando per altri acquisti, perché sarebbero stati notati poco prima dalle commesse prendere un pollo arrosto dal reparto gastronomia, oggetto che non era presente tra le merci pagate.

Vedendosi di fronte le commesse insieme al titolare, i tre avrebbero cercato di allontanarsi, ed uno di loro avrebbe spintonato una delle dipendenti contro una vetrata, mentre un altro avrebbe tentato di rimettere al suo posto il pollo arrosto, pensando di non essere visto. Allontanatisi, sono poi stati raggiunti dai carabinieri mentre procedevano a piedi verso via Alberoni, e per loro è scattata una denuncia a piede libero.

Potrebbe interessarti

pioggia

Diga di Mignano. Rimane alta l’allerta. Guadagnati 10 metri in 24 ore

Piacenza. È ancora allerta rossa per i corsi d’acqua del piacentino, con piogge che nel …