Home / Notizie / Cronaca / Elicottero 118 precipita tra L’Aquila e Campo Felice. Sei i morti, tra loro due soccorritori Rigopiano
elicottero

Elicottero 118 precipita tra L’Aquila e Campo Felice. Sei i morti, tra loro due soccorritori Rigopiano

Era intervenuto per soccorrere uno sciatore rimasto ferito su una pista, ma è precipitato: è di 6 vittime e nessun sopravvissuto il bilancio del tragico incidente nel corso del quale un elicottero del 118 è precipitato in località Monte Cefalone, tra L’Aquila e Campo Felice, schiantandosi al suolo. Tra le vittime spuntano i nomi del 57enne Walter Bucci, medico rianimatore, e Davide De Carolis, tecnico dell’elisoccorso del soccorso alpino e consigliere comunale di Santo Stefano di Sessanio (L’Aquila): entrambi avevano partecipato, negli scorsi giorni, alle operazioni di soccorso all’hotel Rigopiano.

Nell’incidente hanno perso la vita anche l’infermiere Giuseppe Serpetti, il verricellista Mario Matrella, ed il pilota Gianmarco Zavoli, oltre al 50enne Ettore Palanca, maitre dell’Hotel Cavaliere Hilton, che stava venendo trasportato sull’elicottero per le fratture a tibia e perone procuratesi sciando. L’elicottero è precipitato da un’altezza di circa 600 metri in un’area in cui si trovava una fitta coltre di nebbia, con scarsissima visibilità, mentre procedeva verso la stazione di Campo Felice, non lontano dal luogo dell’impatto.

Potrebbe interessarti

ambulanza-notte

Corso Europa. Donna perde la vita travolta mentre attraversa la strada

Piacenza. Purtroppo non è stato possibile fare nulla per la donna che, mentre sarebbe stata …