Home / Notizie / Pallanuoto. La nuova nata Kosmo Pallanuoto Piacenza vince il derby della categoria U15
img-20170116-wa0008

Pallanuoto. La nuova nata Kosmo Pallanuoto Piacenza vince il derby della categoria U15

Campionato Regionale Lombardo U15 M

KOSMO PN PC – PIACENZA PN = 33 – 0

Formazioni
Kosmo PN PC: Bosi, Fox, Rossetti, Farina, Silva, Mantovani, Secchiaroli, Croci, Barilati, Dodici. Allenatore: V. Rojdestvenskiy

PIACENZA PN: Silva, Gardelli, Bernazzani, Maserati, Rossi, Terzoni, Ferrarini, Rubino, Defilippis, Guglielmetti, Barbieri, Capezzuto, Zancani, Zaffignani. Allenatore: R. Capelli

————

Sabato alla piscina Raffalda è andato in scena il derby della categoria U15 tra Kosmo Pallanuoto Piacenza e Piacenza Pallanuoto.

Pubblico delle grandi occasioni  e gradinata piena in ogni ordine di posto, con i sostenitori delle opposte fazioni che hanno sostenuto i propri giocatori con cori ed incitamenti creando un vero e proprio spettacolo nello spettacolo.

Il match ha visto il netto predominio dei padroni di casa della Kosmo, già in vantaggio 8 a 0 alla fine del primo tempo. Più equilibrata la seconda frazione (parziale di 3 a 0 per la Kosmo) nella quale la Piacenza Pallanuoto ha posto maggior resistenza agli attacchi della Kosmo, dando l’illusione di poter tornare in partita. Nel terzo e quarto tempo la squadra di casa torna in cattedra, ricomincia a macinare gioco ed a segnare con grande regolarità (parziale di 11 a 0 in entrambe le frazioni), con il risultato finale che si fissa sul 33 a 0.

In grande evidenza il centro-boa F. Dodici con 8 centri che si conferma cecchino infallibile, di rilievo anche le prestazioni di Silva (5 gol), Mantovani (4), Farina (4), Fox (4) e del giovane Croci con 2 marcature. Concreta la prova di Rossetti, Secchiaroli e Barilati. Nota di merito per il  portiere Mattia Bosi che è riuscito nell’impresa di mantenere inviolata la propria porta. Evento assai raro nello sport della pallanuoto.

Per quanto riguarda la Piacenza Pallanuoto va sottolineato, come detto anche dai tecnici nel pre-partita, che si tratta di una squadra molto giovane, con diversi effettivi alle prime esperienze agonistiche. Molto lavoro aspetta agli allenatori Di Gianni e Capelli per portare il gruppo ai livelli consoni alla tradizione della storica formazione piacentina.

Per la formazione di mister Vadim invece una nuova conferma dell’ottimo lavoro svolto negli anni, che  continua a portare ottimi risultati ad una squadra che ha trovato una sua identità tecnica e di gruppo, oltre che un buonissimo livello di preparazione fisica.

Fa piacere rilevare come, nonostante l’aria di derby, il fair play fra giocatori, tifosi e dirigenti sia risultato il vero vincitore di questa partita.

Il prossimo turno in programma sabato 21 gennaio vedrà la Kosmo osservare un turno di riposo, mentre la Piacenza Pallanuoto sarà impegnata in casa con la forte compagine del Vigevano.

Potrebbe interessarti

cri_pc_lentigione_2017-2017-12-15-at-11-40-57

La Croce Rossa di Piacenza impegnata nelle zone alluvionate di Brescello

La Croce Rossa di Piacenza ha raggiunto questa mattina la zona di Brescello, nella provincia …