Home / Notizie / Cronaca / In casa cocaina, proiettili, e orologi rubati. Arrestato 23enne albanese
cocaina

In casa cocaina, proiettili, e orologi rubati. Arrestato 23enne albanese

Piacenza. Dovrà rispondere delle accuse di detenzione di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio, detenzione abusiva di armi, e ricettazione il 23enne albanese sottoposto a un controllo da parte della polizia nel pomeriggio di mercoledì 4 gennaio, intorno alle 16:30. Il giovane è stato fermato in via Croce, dopo aver mostrato comportamenti che hanno insospettito gli agenti; su di lui sarebbero stati rinvenuti sei orologi di marche costose, e sono così stati effettuati ulteriori controlli, in seguito ai quali è stato concluso che alcuni dei pezzi erano falsi, mentre altri originali, per un valore totale di 7mila euro. Inoltre gli orologi sarebbero risultati essere stati rubati lo scorso 27 dicembre in un’abitazione in città.

Gli agenti hanno così proceduto alla perquisizione dell’abitazione del giovane, dove sarebbero stati rinvenuti 28 grammi di cocaina, un bilancino ed un coltellino, una fondina contenente 17 proiettili calibro 6.35 (nascosta sotto ad una tegola appena fuori dall’ingresso), e numerosi altri oggetti ritenuti sospetti, inclusi undici orologi, svariati monili, 864mila vecchie lire in contanti, arnesi potenzialmente utilizzabili per lo scasso, ed il trofeo “Pescegatto d’oro” 2015. Il 23enne era giunto dall’Albania, e si trovava in Italia in attesa di risposta dopo aver presentato ricorso per una richiesta di asilo politico respinta.

Potrebbe interessarti

Nuovo Ospedale Fiorenzuola

Ospedale di Fiorenzuola. Eccellenza in Emilia, pronto nel 2019

FIORENZUOLA – Il Nuovo Ospedale sarà completato entro il 2019: dall’inizio del nuovo anno sarà …