Home / Notizie / Cronaca / Fermato sullo Stradone senza patente chiama l’amico. Ma la sua patente è falsa

Fermato sullo Stradone senza patente chiama l’amico. Ma la sua patente è falsa

Piacenza. Guida senza patente e chiama un amico per affidargli il veicolo, ma la patente dell’amico è falsa. È quanto sarebbe accaduto nella serata di martedì 3 gennaio, intorno alle 23:30, quando alcuni agenti di polizia a bordo delle volanti sarebbero intervenuti per fermare un 19enne pakistano alla guida di una Golf che procedeva a grande velocità lungo lo stradone Farnese. Il giovane, ben oltre i limiti di velocità, sarebbe inoltre stato sorpreso mentre guidava parlando al cellulare, e sarebbe risultato essere sprovvisto di patente di guida: è stato così sanzionato per guida senza patente, guida pericolosa, e guida con cellulare, mentre per il mezzo è stato disposto un fermo amministrativo di 90 giorni.

Il giovane ha così contattato un amico, un suo connazionale 34enne, che avrebbe dovuto prendere in custodia il veicolo. L’uomo avrebbe presentato una patente greca che ha subito insospettito gli agenti, e, in seguito a controlli, sarebbe risultata essere falsa. Per lui è così scattata una denuncia a piede libero.

Potrebbe interessarti

Pieve di Pratolungo. Centauro cade dalla moto, soccorso in eliambulanza

Corte Brugnatella (Piacenza). Rimangono da accertare le cause dell’incidente avvenuto nel primo pomeriggio di domenica …