Home / Notizie / Cronaca / Killer di Berlino ucciso dalla polizia a Milano. Nello scontro a fuoco ferito un agente
polizia

Killer di Berlino ucciso dalla polizia a Milano. Nello scontro a fuoco ferito un agente

Milano. Ha perso la vita in uno scontro a fuoco con la polizia a Sesto San Giovanni Anis Amri, l’uomo ritenuto responsabile dell’attentato di Berlino di pochi giorni fa, sorpreso nel bel mezzo di un normale controllo stradale mentre si trovava in piazza I Maggio. Il fatto è avvenuto intorno alle 3, proprio nei pressi della stazione di Sesto San Giovanni; alla richiesta degli agenti di mostrare i documenti, il giovane avrebbe estratto una pistola dallo zaino e aperto il fuoco contro un poliziotto, ferendolo ad una spalla. Gli altri agenti hanno a loro volta aperto il fuoco, colpendo Amri a morte.

L’agente colpito alla spalla è stato condotto in ospedale a Monza: dovrà essere sottoposto ad un’operazione, ma non sarebbe apparso essere in condizioni gravi. Invita a prestare attenzione il capo della Polizia Franco Gabrielli, in una circolare inviata in mattinata dopo l’arrivo della notizia: “non si possono escludere azioni ritorsive” nei confronti delle forze dell’ordine.

Potrebbe interessarti

euro

Pensionato invalido truffato dopo le nozze. Denunciata badante 47enne

Piacenza. Dovrà rispondere delle accuse di violazione degli obblighi familiari e sottrazione di beni comuni …