Home / Notizie / Cronaca / Isola Serafini. Operaio 56enne precipita per quattro metri. Trasportato all’ospedale di Cremona

Isola Serafini. Operaio 56enne precipita per quattro metri. Trasportato all’ospedale di Cremona

Monticelli d’Ongina (Piacenza). Grave infortunio sul lavoro intorno alle 11:30 della tarda mattinata di oggi, lunedì 12 dicembre, alla centrale Enel di Isola Serafini a Monticelli d’Ongina. Un operaio di 56 anni, residente a Fiorenzuola e dipendente di una ditta esterna, sarebbe stato intento ad effettuare operazioni di manutenzione sulle turbine della centrale, quando, improvvisamente, avrebbe perso l’equilibrio, precipitando per oltre quattro metri.

L’uomo è stato soccorso e trasportato in condizioni molto gravi all’ospedale di Cremona. Sono in corso accertamenti da parte dei carabinieri della stazione di Monticelli d’Ongina per verificare la dinamica dell’accaduto.

Potrebbe interessarti

Prosciutto crudo di Parma contraffatto. Sequestrati 90 chili di merci

Sono ben 90 i chili di prosciutto sequestrati in seguito all’intervento dei carabinieri per la …