Home / Notizie / Cronaca / Anziano avvicinato con una scusa da due donne e derubato della catenina
scippo

Anziano avvicinato con una scusa da due donne e derubato della catenina

Piacenza. Raggirato e scippato da due sconosciute mentre si trovava in via Taverna, all’altezza dell’ospedale cittadino. È quanto accaduto ad un anziano nel pomeriggio di mercoledì 30 novembre; due donne, forse nomadi, madre e figlia, avrebbero avvicinato l’anziano con la scusa di chiedergli informazioni, quando improvvisamente l’uomo si è reso conto di non portare più addosso la catenina che aveva al collo fino a poco prima.

Le due donne si sarebbero allontanate in tutta fretta a bordo di un’Alfa Romeo 145 di color grigio scuro. Sono in corso indagini da parte dei carabinieri per risalire alle responsabili.

Potrebbe interessarti

petardi

Via Boselli. Ordigno scagliato dal finestrino dell’auto spacca una vetrina

Piacenza. Spiegata la fonte del forte boato avvertito nel cuore della notte fra sabato 13 …