Home / Notizie / Cronaca / Anziano avvicinato con una scusa da due donne e derubato della catenina

Anziano avvicinato con una scusa da due donne e derubato della catenina

Piacenza. Raggirato e scippato da due sconosciute mentre si trovava in via Taverna, all’altezza dell’ospedale cittadino. È quanto accaduto ad un anziano nel pomeriggio di mercoledì 30 novembre; due donne, forse nomadi, madre e figlia, avrebbero avvicinato l’anziano con la scusa di chiedergli informazioni, quando improvvisamente l’uomo si è reso conto di non portare più addosso la catenina che aveva al collo fino a poco prima.

Le due donne si sarebbero allontanate in tutta fretta a bordo di un’Alfa Romeo 145 di color grigio scuro. Sono in corso indagini da parte dei carabinieri per risalire alle responsabili.

Potrebbe interessarti

Piacenza via XX Settembre

Coronavirus e bambini. Il pensiero del sindaco ai minori in isolamento

PIACENZA – Nel suo consueto post serale, il sindaco di Piacenza ha voluto dedicare una …