Home / Notizie / Cronaca / Metronotte. L’allarme mette in fuga i ladri presso una officina meccanica

Metronotte. L’allarme mette in fuga i ladri presso una officina meccanica

Avevano già divelto un parte di recinzione e cercato di manomettere il sistema di allarme i ladri che, nella prima serata di ieri, hanno tentato di mettere a segno un colpo presso un’officina meccanica nella zona industriale della Caorsana. I malviventi sono però dovuti fuggire prima di potersi impossessare del bottino, grazie all’arrivo delle guardie giurate di Metronotte Piacenza. Erano le 19.00 circa quando la centrale operativa dell’istituto di vigilanza di Strada Caorsana ha ricevuto il segnale di allarme; in pochissimi minuti una pattuglia ha raggiunto l’officina e ha riscontrato che alcuni pannelli della recinzione erano stati svitati e spostati, in modo da creare un grosso varco. Durante il controllo, il metronotte ha notato tracce della presenza di ignoti, il cui obiettivo era evidentemente quello di sottrarre pneumatici custoditi nell’officina; tuttavia, i ladri si sono visti costretti a darsela a gambe, per evitare di essere bloccati dal personale di vigilanza. Il titolare, che già precedentemente aveva subito un furto di pneumatici, ha confermato che stavolta, grazie al servizio di vigilanza, non si sono registrati ammanchi, ma si è riservato di sporgere denuncia.

Sul posto sono intervenute le forze dell’ordine per i controlli di rito.

Potrebbe interessarti

Omicidio di Sabri Chibani. Ergastolo per il 23enne ecuadoriano

Massimo della pena per il 23enne giudicato colpevole dal Tribunale di Londra per l’omicidio del …