Home / Notizie / Cronaca / Espulsi trovati a San Giorgio con arnesi da scasso. Due arresti

Espulsi trovati a San Giorgio con arnesi da scasso. Due arresti

San Giorgio (Piacenza). Sono finiti in manette due dei tre giovani di origini albanesi fermati intorno alle 23:30 della serata di martedì 8 novembre, a San Giorgio. I carabinieri avrebbero fermato un’Opel Corsa sospetta in via Firenza, a bordo della quale si trovavano tre albanesi di 20, 22 e 25 anni, sprovvisti di documenti e con precedenti penali per furto in abitazione; sul mezzo sarebbero stati ritrovati due cacciaviti ed una chiave inglese.

In seguito a controlli sarebbe emerso che due di loro, di 22 e 25 anni, erano stati espulsi dal nostro paese con divieto di rientrare in Italia, in un caso fino al 2017, nell’altro fino al 2020. Il più giovane è stato denunciato per porto abusivo di oggetti atti allo scasso e per essere senza documenti, mentre gli altri due sono stati arrestati e verranno processati per direttissima.

Sequestrato anche il mezzo, che sarebbe intestato ad un prestanome di Messina al quale sono intestati altre 70 automobili.

Potrebbe interessarti

Laura Pausini premiata ai Latin Grammy Awards

Grandi emozioni per Laura Pausini a Las Vegas, con un nuovo trionfo ai Latin Grammy …