Home / Notizie / Cronaca / Viale Dante. Accoltellato dal rivale dopo la lite. Arrestato un 50enne

Viale Dante. Accoltellato dal rivale dopo la lite. Arrestato un 50enne

Piacenza. Se l’è cavata con una ferita lieve al braccio il 42enne marocchino accoltellato in seguito ad una lite nel corso della serata di lunedì 7 novembre, all’altezza di un supermercato di viale Dante. L’uomo avrebbe incontrato sulla strada un suo connazionale, un 50enne, già noto alle forze dell’ordine per lesioni; tra i due si sarebbe scatenato un litigio, forse riaccesosi dopo precedenti discussioni.

A far scattare l’intervento sul posto della polizia sono state le segnalazioni di alcuni passanti, che avrebbero visto il 50enne estrarre un coltello e colpire il rivale al braccio mentre la lite degenerava. Gli agenti sono intervenuti sul posto a placare gli animi, ed il 50enne è finito in manette.

Potrebbe interessarti

Furto in un supermercato. Arrestata donna con diversi alias

Piacenza. Dovrà rispondere dell’accusa di furto aggravato una 34enne di origini moldave, con diversi alias …