Home / Eventi / Cioccolandia. Rinviata per maltempo a sabato 12 novembre
cioccolandia2015-39

Cioccolandia. Rinviata per maltempo a sabato 12 novembre

Si dovrà aspettare una settimana in più per tuffarsi nella festa più dolce di Castel San Giovanni. Le avverse previsioni metereologiche del fine settimana hanno infatti costretto gli organizzatori della Pro Loco a far slittare preventivamente Cioccolandia da sabato 5 a sabato 12 novembre, quando la tredicesima edizione della attesissima manifestazione si presenterà con lo stesso format e le tante e dolci attrazioni originariamente previste per questo fine settimana.

Dalle 9 del mattino di sabato 12 novembre, quindi, e per tutto il giorno, gli artigiani del cioccolato e le bancarelle degli hobbisti animeranno il centro storico della città emiliana e accompagneranno golosi e visitatori fino alle inaugurazioni del pomeriggio: il taglio del salame di cioccolato (per un totale di 350 metri), che sarà distribuito in cinque punti della città, alle 15:00 e, a “cascata”, la distribuzione delle altre prelibatezze, dalla tradizionale torta Rita, di quasi 3 mila porzioni, alla piramide costruita con 25 mila pezzi di cremino, dalla montagna di profiteroles realizzata con 6 mila bignè al monte bianco che si regge su oltre 4 mila meringhe.

Oltre alla Pro Loco, tra i tanti volontari che animano la manifestazione, si ricordano l’associazione Fontanese, l’Avis Ganaghello, le associazioni e i collaboratori. Vera anima di Cioccolandia sono anche i 3 Maestri pasticceri del territorio: il Gelatiere di Castel San Giovanni, Mera di Borgonovo e Bardini di Piacenza. Molto importanti sono anche i sostenitori della giornata, come Enel e Cariparma.

Potrebbe interessarti

frtz4194

Lo scultore Mario Branca inaugura la mostra dedicata ad Alice nel Paese delle Meraviglie

PIACENZA – La Galleria NuovoSpazio ArteContemporanea ospita la mostra “Alice” dello scultore Mario Branca, che …