Home / Notizie / Leo Messi: record, sconfitta e lite in City-Barcellona 3-1
Leo Messi, record e lite in City-Barcellona 3-1

Leo Messi: record, sconfitta e lite in City-Barcellona 3-1

Leo Messi: record, sconfitta… e lite! Al termine di Manchester City-Barcellona, il match di Champions League vinto 3-1 dagli inglesi, secondo quanto riportato dall’emittente radio “Cadena Cope” un giocatore di casa avrebbe invitato il fenomeno argentino a seguirlo “senza nascondersi” negli spogliatoi dell’Etihad Stadium, provocando la reazione stizzita dello stesso Messi, frenato dal compagno di nazionale Aguero. La Pulce, accompagnato dal delegato spagnolo Carles Nadal, sarebbe quindi effettivamente entrato nello spogliatoio del City per chiedere spiegazioni e chiudere definitivamente lo spiacevole episodio. I due club non hanno rivelato il nome del presunto, misterioso provocatore dei CitizensKun Aguero, in zona mista, ha minimizzato l’episodio.

L’attaccante del Barcellona, nel suo piccolo, aveva di che sorridere. Mentre fa rumore la sconfitta subita dai blaugrana a Manchester – in vantaggio, gli spagnoli si sono fatti rimontare dal grande ex Pep Guardiola, rimandando così la qualificazione agli ottavi di finale – Messi ha infranto un nuovo record. Con il punto dell’1-0, la Pulga ha infatti staccato di una rete (54 a 53) Raul Gonzalez Blanco come miglior marcatore di sempre nella fase a gironi di Champions. Un record destinato a migliorare dati i ventinove anni (calcisticamente tutti passati al Barca) e la media-gol dell’argentino e nonostante la serataccia vissuta dentro il campo e negli spogliatoi dell’Etihad Stadium.

Potrebbe interessarti

Allontanato dal locale, poi gli sputi ai poliziotti. Denunciato

Piacenza. Dovrà rispondere delle accuse di resistenza ed oltraggio a pubblico ufficiale un 23enne marocchino, …