Home / Notizie / Cronaca / Via Arrigoni. Ladro colto sul fatto si lancia dal balcone e fugge. A segno altri due colpi
robbery

Via Arrigoni. Ladro colto sul fatto si lancia dal balcone e fugge. A segno altri due colpi

Piacenza. È riuscito a darsi alla fuga il ladro che, nel corso della giornata di domenica 30 ottobre, si è introdotto in un appartamento di via Arrigoni, senza sapere, però, che non era solo. Il proprietario dell’abitazione si trovava nel suo studio quando ha sentito il cane abbaiare e, poco dopo, rumori sospetti venire dalla cucina, proprio in direzione di una portafinestra. Uscito dalla stanza per verificare quanto stava accadendo, si sarebbe trovato di fronte uno sconosciuto, che vistosi scoperto si sarebbe lanciato dal balcone del piano rialzato, per poi scappare, presumibilmente a bordo di una bicicletta.

Sono andati a segno invece altri due colpi, avvenuti nel tardo pomeriggio della stessa giornata. In via Deledda i vicini di casa avrebbero avvertito il 113 di movimenti sospetti all’interno di un appartamento il cui proprietario era in vacanza; i ladri avrebbero rovistato in giro dopo essersi introdotti nella casa forzando le persiane. Caso analogo in via Coppalati, dove un residente ha trovato la finestra della sua abitazione forzata, e la casa a soqquadro. Ancora da quantificare i bottini sottratti in entrambi i casi.

Potrebbe interessarti

cane

Cane gettato in mare si salva. Ministro Costa: “Pene più aspre per chi maltratta animali”

“Pene più aspre per chi maltratta gli animali”: è quanto avrebbe scritto il ministro dell’Ambiente …