Home / Notizie / Cronaca / Halloween. Le origini e il significato di Samhain

Halloween. Le origini e il significato di Samhain

La festa di Halloween ha origini molto antiche e uno spiccato accento irlandese. Nella terra dei Celti si festeggiava il Samhain, una celebrazione che per i popoli antichi coincideva con capodanno. Il 1 Novembre, infatti, terminava la stagione estiva della pastorizia. Tramite la festa di Samhain, i druidi provavano ad esorcizzare l’arrivo dell’inverno e dei suoi pericoli, unendo e rafforzando la comunità grazie ad un rito di passaggio che propiziasse la benevolenza delle divinità della natura.

La morte era il tema principale della ricorrenza, in armonia con ciò che stava avvenendo nella natura circostante. Come dicevamo, i Celti erano un popolo di pastori e agricoltori, e sapevano che durante la stagione invernale – quando la vita sembra essere finita – in realtà la natura si rinnova sottoterra, nella stessa terra in cui venivano messi a riposare i defunti.

Potrebbe interessarti

Prosciutto crudo di Parma contraffatto. Sequestrati 90 chili di merci

Sono ben 90 i chili di prosciutto sequestrati in seguito all’intervento dei carabinieri per la …