Home / Notizie / Cronaca / Terremoto in centro Italia. Tre forti scosse in poche ore. Crolla campanile a Camerino
Rubble and rescue operations after the strong earthquake in Villa Sant'Antonio village, near Visso, Marche region, central Italy, 26 october 2016.
ANSA/MATTEO CROCCHIONI
Rubble and rescue operations after the strong earthquake in Villa Sant'Antonio village, near Visso, Marche region, central Italy, 26 october 2016. ANSA/MATTEO CROCCHIONI

Terremoto in centro Italia. Tre forti scosse in poche ore. Crolla campanile a Camerino

Continua la paura per la popolazione del centro Italia dopo la serie di scosse con epicentro nelle Marche, in Valnerina. Nel giro di poche ore si sono verificate tre forti scosse, prima alle 19:10, di magnitudo 5.4, poi alle 21:18, di magnitudo 5.9, e infine alle 23:42, con una scossa di magnitudo 4.6. Numerosi i crolli nelle zone colpite dal sisma, incluso quello del campanile della chiesa di Santa Maria in Via di Camerino, già danneggiata nel terremoto dello scorso agosto; pesantissimi i danni a Ussita, dove le abitazioni hanno subito gravi crolli.

Diverse persone sarebbero rimaste ferite; per il momento non vi sono notizie di alcuna vittima a causa dei crolli, ma un 73enne di Tolentino ha perso la vita per un infarto, forse causato dallo spavento per il terremoto.

Potrebbe interessarti

polizia

Via Alberoni. Al bar con la droga appoggiata in bella vista. Scatta l’arresto

Piacenza. È stato arrestato un 30enne di nazionalità marocchina che, nel corso del pomeriggio di …