Home / Notizie / Cronaca / Baracchino. Iniziano i lavori di smantellamento. Rimosso il gazebo

Baracchino. Iniziano i lavori di smantellamento. Rimosso il gazebo

Piacenza. Hanno avuto inizio nel corso della mattinata di oggi, mercoledì 26 ottobre, i lavori di smantellamento del “Baracchino”, il chiosco situato in via Genova intorno al quale, in questi giorni, si sono concentrate le attenzioni di molti cittadini: per il momento è stato rimosso il gazebo in legno intorno alla struttura originaria. È stata respinta l’offerta del gestore Marco Bertorelli di donare la struttura all’amministrazione comunale: “sarebbe come accollare i costi di demolizione alla collettività”, avrebbe affermato l’assessore al Commercio Giorgia Buscarini.

Lavori di demolizione che, però, secondo il consigliere comunale Tommaso Foti, secondo quanto documentato con immagini fotografiche, sarebbero in corso di svolgimento con violazioni delle norme e spesso senza indossare il casco: “la legge vale solo se la deve far valere il Comune”, avrebbe commentato.

Intanto procede la petizione dei cittadini nel tentativo di salvare il chiosco, con circa 1200 firme già raccolte, ed è stata convocata la commissione 1 Affari Istituzionali in municipio nel pomeriggio di venerdì prossimo, alle 17:30, per discutere la questione.

Potrebbe interessarti

Villanova. Auto finisce nelle acque del Po. Automobilista si salva uscendo dal tettuccio

Villanova (Piacenza). È fortunatamente riuscito a salvarsi l’automobilista moldavo di 36 anni che, intorno alle …