Home / Notizie / Cronaca / Ubriaco causa incidente e si dà alla fuga. Arrestato dai carabinieri

Ubriaco causa incidente e si dà alla fuga. Arrestato dai carabinieri

Piacenza. È finito in manette il piacentino di 41 anni residente a Gropparello accusato, nel corso della serata di martedì 18 ottobre, di aver provocato un incidente d’auto. Lo scontro è avvenuto intorno alle 20:40 nei pressi di Le Mose, lungo la Caorsana; secondo le ricostruzioni il 41enne avrebbe urtato un’altra auto, spingendola a battere contro il guard rail, e si sarebbe dato alla fuga attraverso i campi, lasciandosi alle spalle un 60enne ferito.

Il 41enne, con precedenti per guida in stato di ebbrezza, sarebbe stato ritracciato alcune ore dopo dai carabinieri, a causa della sua compagna a Borghetto, ed avrebbe ammesso le sue responsabilità riguardo a quanto accaduto; si sarebbe tuttavia rifiutato di sottoporsi all’alcool test, ma è stato per lui obbligatorio il prelievo del sangue, a causa del ferimento del 60enne. È così risultato avere un livello di alcool pari a 1,21 milligrmmi al litro, superiore al limite consentito.

Per il 60enne la prognosi è di 40 giorni, ma fortunatamente non sarebbe in pericolo di vita; il 41enne, la cui patente sarebbe inoltre risultata essere scaduta, è stato messo agli arresti domiciliari in attesa del processo per direttissima, mentre il mezzo su cui viaggiava, privo di revisione, è stato sottoposto a fermo amministrativo.

Potrebbe interessarti

Persecuzioni e sassi contro la finestra dell’ex cognata. 60enne arrestato

Piacenza. Sarebbero due sessantenni piacentini, ex cognati, i protagonisti di una vicenda che si sarebbe …