Home / Notizie / Cronaca / Scaglia oggetti dalla finestra e accoltella un carabiniere. In manette 46enne

Scaglia oggetti dalla finestra e accoltella un carabiniere. In manette 46enne

Pianello Valtidone (Piacenza). Scattano le manette per un 46enne con problemi psichici che, intorno alle 11:30 della tarda mattinata di domenica 16 ottobre, avrebbe provocato scompiglio lanciando oggetti dal balcone della sua abitazione di Pianello. L’uomo, sotto l’effetto di psicofarmaci e in stato di ubriachezza, avrebbe iniziato a lanciare piatti e bicchieri, attirando l’attenzione di un carabiniere fuori servizio residente poco lontano, e spingendolo ad intervenire per impedire che qualcuno rimanesse ferito dal lancio di oggetti.

Dopo aver bussato alla porta del 46enne ed essersi qualificato come carabiniere, però, si sarebbe trovato di fronte l’uomo armato di coltello, che tentava di ferirlo con un fendente; il militare sarebbe riuscito ad evitare in parte il colpo, riportando però una lacerazione ad una mano. Nel mentre è sopraggiunta una pattuglia, il cui intervento era stato richiesto da alcuni cittadini.

Il 46enne è stato arrestato con l’accusa di resistenza a pubblico ufficiale e lesioni aggravate, e verrà processato per direttissima.

Potrebbe interessarti

Persecuzioni e sassi contro la finestra dell’ex cognata. 60enne arrestato

Piacenza. Sarebbero due sessantenni piacentini, ex cognati, i protagonisti di una vicenda che si sarebbe …