Home / Notizie / Samsung. Ennesima combustione Galaxy Note 7? “Continueremo a indagare”
samsung

Samsung. Ennesima combustione Galaxy Note 7? “Continueremo a indagare”

A nulla sembrano essere serviti i tentativi di Samsung di risolvere il problema dopo una serie di malfunzionamenti del Galaxy Note 7, in seguito ai quali alcuni dei prodotti avrebbero preso fuoco. Dopo il primo ritiro dei prodotti, sostituiti da Samsung con una nuova versione del Note 7, si sarebbero infatti verificati altri casi di combustione dei telefoni, tra i quali uno a bordo di un volo della Southwest Airlines, evacuato dopo che uno smartphone aveva iniziato ad emettere fumo.

Secondo alcune fonti Samsung avrebbe interrotto la produzione del Galaxy Note 7, mentre sul sito ufficiale americano è stata pubblicata una dichiarazione riguardante gli ultimi casi riportati. “Continuiamo ad indagare con urgenza sui fatti riportati per determinarne le cause”, afferma il comunicato: “se verificheremo che è presente un problema di sicurezza lavoreremo con il CPSC per affrontare la situazione”.

Potrebbe interessarti

delmonte

Delmonte (LN): “Iren faccia bidoni più grandi per semplificare la ‘differenziata’ delle persone invalide”

“Perché Iren non fornisce alle persone con disabilità contenitori più grandi così da dilatare i …